12-09-2012 — La Facto sta lavorando per Atrax 2012 - 80% degli spazi venduti - Contattaci

Home page > La Facto sta lavorando per Atrax 2012 - 80% degli spazi venduti - Contattaci
 Con il 60% di partecipanti internazionali già prenotati, alla sua prima edizione la fiera Atrax 2012 di Istanbul sta dimostrando di avere già un enorme impatto

IL TEMPISMO STRATEGICO DI ATRAX 2012

Continui sforzi sono in atto da parte di Tureks International Fairs, gli organizzatori del primo salone internazionale dell’amusement in Turchia, Atrax 2012, per offrire ai propri visitatori internazionali e turchi la vetrina più interessante e completa di giostre e attrezzature il prossimo dicembre, tra il 6 e il 9, presso lo Ye┼čilköy Istanbul Expo Center (IFM).
Il tempismo della fiera è davvero strategico in quanto le nuove ricerche nel settore dell’intrattenimento turco stanno attualmente raggiungendo il loro massimo sviluppo, con progetti di vario genere e importanti investimenti in corso sia nell’ambito dei parchi a tema che in quello dei family entertainment center e dei centri a carattere ricreativo-sportivo.
Come prima e unica fiera internazionale di esperti nel segmento amusement in Turchia, Atrax ha tutte le carte in regola per raggiungere l’obiettivo di dare un nuovo impulso al business del settore divertimento e di fornire nuovi interessanti strumenti di lavoro e nuove opportunità all’industria locale dei parchi a tema, che è in continua crescita mettendo insieme e a confronto gli addetti ai lavori del settore intrattenimento e parco a tema a livello globale, e contribuendo nel contempo a creare possibilità di business per i professionisti, oltre a fornire una base per future partnership e relazioni di lavoro.
Atrax 2012 ha infatti raggiunto ad oggi un livello record di espositori internazionali e si prepara ad ospitare più partecipanti internazionali che nazionali. Tra le aziende espositrici ci sono produttori provenienti da Italia, Paesi Bassi, Canada, Filippine, Spagna, Egitto, Germania, Stati Uniti, Cina, Corea, Taiwan, Francia, Hong Kong e Regno Unito.
Mentre l’interesse internazionale continua a restare alto, anche numerosi operatori locali di aree come Istanbul, Smirne, Bursa, Antalya, Mu─čla e Ankara si preparano a partecipare alla fiera.
Lo stand più grande della mostra è stato preso dalla ben nota società Balo Game Consoles, seguita da varie aziende internazionali come Sega, Namco, Dreampark, Polin, Vekoma, Spibox, Theme Builders, Embed, Techway, Pax, Eurocoin, Simulator Entertainment, Amf Bowling, Brunswick, Profab, Water Tech. eccetera.
Con l’avvicinarsi della fine dell’estate e il conseguente riemergere del dinamismo nel mondo del lavoro, la richiesta di partecipazione alla Fiera Atrax si è accelerata tanto che i padiglioni 9 e 10 sono già occupati all’80%.
Situato proprio di fronte all’aereoporto di Istanbul Atatürk, l’Istanbul Expo Center è il quartiere fieristico più importante del Paese e ospita varie fiere nazionali e internazionali. Il complesso si compone di 36.000mq coperti più un’area scoperta di 15.000mq e comprende sala conferenze, sale riunioni, parcheggio coperto e tanti spazi d’incontro.

Evento collaterale Golden Pony® Awards - Istanbul 2012 promosso da Facto Edizioni.

Per ulteriori informazioni e prenotare il tuo spazio
contatta la Facto Edizioni: cellulare 335 225525