Oggetti magici per babbani

Oggetti magici per babbani

3 Giugno 2021 0 Di Facto Edizioni

/ Shopping, sfondi fotogenici e divertimento: il nuovo flagship store di Harry Potter ha aperto i battenti a New York /

“Trovo New York inaspettatamente interessante”, dice Newt Scamander in ‘Animali fantastici e dove trovarli’ e dal 3 giugno la Grande Mela è diventata ancora più interessante con l’apertura nel nuovo flagship store ufficiale di Harry Potter. Nel cuore del Flatiron District, al numero 935 della Broadway, il nuovo negozio si sviluppa su tre piani e oltre 1.800mq e offre ai visitatori la più ampia collezione di prodotti relativi al mondo di Harry Potter e di Animali fantastici, da libri a oggetti da collezione e da bacchette magiche a morbidi peluche.

Entrando da Harry Potter New York i visitatori sono accolti da un enorme modello sospeso nell’aria della fenice Fanny, compagna e difenditrice di Albus Silente. Il modello, creato appositamente per il nuovo negozio da un team di specialisti nella produzione di oggetti di scena, che ci hanno lavorato per diversi mesi, pesa più di 100kg ed è ricca di dettagli meticolosamente ricreati, ma è solo uno delle centinaia di elementi di scena disseminati nelle varie aree, inclusi alcuni oggetti che sono stati usati proprio durante le riprese dei film. Tra gli altri ricordiamo il Grifone rotante che protegge l’ingresso dell’ufficio di Silente, qui collocato nell’atrio principale, una cabina telefonica simile a quelle londinesi (che fa da portale per il Ministero della Magia) e gli stivali di Hagrid, che nel primo libro sono paragonati a “piccoli delfini” e che i visitatori potranno provare a indossare.

“Non lo consideriamo solo un punto di distribuzione. È l’unione di retail e divertimento”, ha commentato Karl Durrant, vicepresidente e direttore generale di Warner Bros Retail Destinations. “In un unico spazio portiamo il meglio della nostra offerta retail, portiamo il meglio della nostra tematizzazione e portiamo divertimento. Siamo convinti che Harry Potter Store New York sia davvero unico. Non c’è altro posto al mondo che gli sia simile”.

All’interno del negozio tutti tre gli aspetti (retail, tematizzazione e divertimento) sono trattati con il massimo dell’attenzione. Per la tematizzazione, “abbiamo avuto la fortuna di lavorare con i produttori dei film”, ha detto Durrant, “perciò abbiamo potuto ricreare molti elementi dei film”. Questo è il primo negozio, per esempio, a comprendere un’area dedicata a MinaLima (lo studio di design che ha creato le famose immagini presenti nei film), con creazioni artistiche che vanno dalle prime pagine della Gazzetta del Profeta e del Cavillo alle lettere di accoglienza a Hogwarts.

Per il retail, l’ampia gamma di prodotti disponibili comprende articoli…

Continua a leggere Play Machine Europe Giugno 2021, pagina 34

© Riproduzione riservata